Computer da bagno arrivato ed installato

Dopo qualche giorno di attesa finalmente il nuovo piccoletto e’ arrivato e devo dire che mi sta dando qualche soddisfazione se non altro per l’ottimo affare fatto…

Praticamente SplashTop Linux (l’InstantOn di casa Lenovo) è decende ed usabile ad eccezione di una troppa sensibilità verticale del trackpad che a mio avviso lo rende difficilmente governabile da una mano poco esperta, ma a parte questo in 30 secondi ero in videochiamata con skype.

Windows XP home, beh è windows (pero’ non ha il problema del trackpad sensibile) un po’ come Os X: de gustibus 😉

Linux, nel mio caso Debian, funziona molto bene ed in pratica è tutto sintetizzato in questo post:

http://www.hermann-uwe.de/blog/using-debian-gnu-linux-on-the-lenovo-ideapad-s9e-netbook

compresa la parte in cui è necessario ricompilarsi il driver broadcom se no niente wireless. Quindi siamo in pieno stile Linux: ricompilare che è se magna?

Anzi ad aggravare un po’ le cose c’è il fatto che in realtà dato che Sid è passata alla versione 2.6.29 del kernel bisogna prendere l’ultimo driver dal sito Broadcom (versione 5.10.91.9) patcharlo con questa patch (io l’ho presa da Gentoo, ma credo vada bene qualsiasi altra fonte) e poi ricompilarlo. Linux ^ 2!!!!

Insomma niente wireless per i comuni mortali!

A parte questo piccolo inconveniente ogni altra singola parte di questo giogliellino funziona a dovere!

Ah dimenticavo il touchpad è troppo sensibile anche su linux “normale” ed ho scoperto che in realtà dipende dal driver synaptics che non gestisce molto bene il formfactor rettangolare del touch. Indagherò meglio, ma da quanto ho capito dovrebbe esserci un driver più aggiornato… chi vivrà vedrà!

Un screenshot è d’obbligo:

Gnome 2.26
Gnome 2.26

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *