Potevo rimanere gravemente offeso

Beh alla fine e’ il povero seagate che mi ha lasciato! Se ne vanno sempre i migliori per primi! L’etichetta della garanzia ha scritto come mese ed anno di inizio validita’ gennaio 1999.

Ne ha fatta di strada il poverino…

persbaglio:~# mdadm –misc -D /dev/md0
/dev/md0:
Version : 00.90.02
Creation Time : Mon Nov 28 23:23:57 2005
Raid Level : raid1
Array Size : 4104960 (3.91 GiB 4.20 GB)
Device Size : 4104960 (3.91 GiB 4.20 GB)
Raid Devices : 2
Total Devices : 2
Preferred Minor : 0
Persistence : Superblock is persistent

Update Time : Sat Apr 12 15:58:10 2008
State : clean
Active Devices : 2
Working Devices : 2
Failed Devices : 0
Spare Devices : 0

UUID : b3459899:8075050e:4320e130:5d590e3e
Events : 0.10295657

Number Major Minor RaidDevice State
0 3 65 0 active sync /dev/hdb1
1 22 1 1 active sync /dev/hdc1

Tutto e’ bene cio’ che finisce bene!

Appena alzato

Ieri prima di addormentarmi avevo sentito degli strani rumori in soffitta… questa mattina ho ricevuto questa email:

This is an automatically generated mail message from mdadm
running on persbaglio

A Fail event had been detected on md device /dev/md0.

It could be related to component device /dev/hda2.

Faithfully yours, etc.

P.S. The /proc/mdstat file currently contains the following:

Personalities : [raid1]
md0 : active raid1 hda2[2](F) hdc1[1]
4104960 blocks [2/1] [_U]

unused devices: none

Se per qualche giorno perSbaglio rimmarrà inattivo sapete perche’. Se al ritorno non ci sara’ piu’ questo post saprete che e’ andato tutto storto ed ho dovuto ripristinare il backup di qualche minuto fa.

Il tutto dopo soli:

persbaglio:/# uptime
12:01:50 up 54 days,  9:54,  1 user,  load average: 0.06, 0.03, 0.01

P.S.

Anche /dev/hdb1 contiene errori, ma non facendo parte del raid è piu’ discreto e non manda email.

Solo un blackout tecnologico?

Sono passati un po’ di giorni dall’ultimo post e a dire il vero la maggior parte del tempo l’ho passata in giro, all’aria aperta, a causa della rottura del mio amato, quanto indispensabile, monitor CRT.

Più o meno deliberatamente ho ritardato l’acquisto di un rimpiazzo, ma alla fine ho dovuto ascoltare il mio cuore ehm… fegato.

Ho quindi lasciato il mondo dei vecchi CRT per i nuovi LCD a “più pollici possibili” (attualmente il massimo che mi sono potuto permettere è un 22 pollici che a conti fatti potrebbero essere il lavoro di 11 mani o 5 mani e 6 piedi, ma lasciamo stare).

Durante questa mia breve assenza alcune cose ovviamente sono cambiate, si sono evolute:

  • terminato l’uso del mio 33esimo anno ed iniziato il 34esimo (grazie per gli auguri, grazie per la tor..ca)
  • vala versione 0.2.0 è stato rilasciato
  • gli ultimi commit di tuntun lo hanno reso una applet migliore (merita un piccolo post a parte)
  • e Lennart Poettering sta facendo un bel lavoro con PulseAudio