Musica

Un pomeriggio passato suonando e fra attività più o meno valide eticamente parlando.
Fra i vari siti che mi sono scorsi sotto le dita vorrei pubblicizzarne uno che per contenuti musicali (totalmente fuori di testa) e per una certa propensione alla ricerca storica è fantastico: scarph rec

Da non perdere la sezione dowload!!!

WordPress 2!

Alessandro questa sera mi ha fatto notare che il mio povero blog era in panico.

Ultimamente non mi sono molto occupato di perSbaglio, so che aveva qualche piccolo problema di stabilità, ma oggi ho voluto buttare un occhio sui vari file di configurazione… Ho scoperto che Debian ha semplicemente aggiornato WordPress alla versione 2.0, rendendo quindi necessario il mio intervento per terminare la migrazione del database.

Sono proprio curioso di scoprire le novità: per ora posso solo dire che sto postando da una finestra WYSIWYG direttamente dal pannello di amministrazione di WordPress, ma questo lo sapevo già.

Bufera Consorte e soci: mi sembra di stare al circo!

C’è chi non vedeva l’ora di sconfessare “la presunta superiorità morale” della sinistra (Tremonti, da ciò sembra che in fondo in fondo soffri di una presunta inferiorità morale. Ah ora ho capito vuoi giocare a chi ce l’ha più lungo…)
Chi pensa che “un intervento chiarificatore della magistratura sia positivo” (D’Alema ma chi ci crede! A pochi mesi dalle elezioni! Aoh, mi presenti il tuo pusher?)

C’è chi già piange, chi se la ride come una iena: stupidamente. Chi invece, ormani disincantato, si è appena comprato un bel po’ di popcorn ed è pronto in prima fila per il nuovo show: “nastri di distruzione di massa”

E’ di ben altra importanza l’impressione che ci sia la volontà (per ora non corrisposta) di formare un’alleanza volta a limitare la libertà di azione della magistratura. Preoccupante.
Inoltre se ora la magistratura mette in seria difficoltà la sinistra non è forse l’ultima e definitiva prova della sua sostanziale indipendenza dai poteri politici: forse non ce l’ha personalmente con Silvio, forse qualche cosa su cui indagare c’è anche nel suo caso. Sono ancora più preoccupato.