Vala toys for gEdit

Finalmente un nuovo rilascio di vala toys for gEdit che matura fino ad una insapettata vers. 0.4.0 0.4.1.

Le novità sono diverse, ma soprattutto c’è da salutare gnome-build framework che ormai incluso come dipendenza privata di Anjuta non era più una libreria utilizzabile.

Comunque l’annuncio completo al solito si puo’ trovare qui: http://groups.google.com/group/vtg-dev/browse_thread/thread/47776ed9b284a7d1

Inoltre è stata una gradita sorpresa che “solo” dopo poco tempo dalla pubblicazione già sono arrivati i primi downloads: qualcuno oltre a me sta usando vtg 😉

vtg googlecode downloads
vtg googlecode downloads

aggiornamento: ho appena rilasciato una bug fix release la 0.4.1 poiché a causa di un cambiamento dell’ultimo minuto vtg 0.4.0 andava in deadlock nel thread che eseguiva il parsing freezando del tutto anche gEdit!

Bespin

Bespin: ne hanno già parlato in molti ed incuriosito c’ho fatto un giretto.

Bespin at home
Bespin at home

Devo dire che sono rimasto colpito dalla velocità di esecuzione anche se il repeat dei tasti non è ancora il massimo (per esempio il backspace).

Comunque i concetti di fondo mi piaciono:

  • Command area. Emacs e vi(m) hanno proprio dato un forte contributo a questa forma di UI, che sebbene sembri un po’ ostica ed obsoleta in realtà si dimostra molto comoda. Non a caso nascono progetti come Enso.
  • Collaboration anche se non implementata al momento
  • La pulizia di fondo di tutta l’UI. Non ci sono menu’!!! Beh mi sa perche’ e’ una alpha preview 😉

Purtroppo però almeno nel mio caro epiphany ci sono dei bug nel funzionamento, soprattutto relativi alla gestione del cursore ed al rendenring del testo, vabbe’ è una alpha, ma questo l’avevo già detto no?