Jack & Pulseaudio

Un ultimo colpetto di mola, stringiamo quest’ultma vite ecco una martellatina… finalmente Pulseaudio riesce a riprodurre la mia musica con Jack.

Devo dire che non è stato troppo difficile, ma i passaggi sono diversi:

  • ricompilato a manina ed installato un nuovo kernel per far funzionare il modulo realtime-lsm, poichè a dispetto di quanto scritto nel changelog (backporting di patches dalla versione 0.80 alla 0.79) non sono riuscito a far funzionare rlimit. (attenderò la versione 0.80 di libpam e poi ci faro’ un altro giro…)
  • configurato pulseaudio in modo da disabilitare qualsiasi modulo e caricare in maniera statica l’output per jack.
  • configurato gstreamer per eseguire l’output verso il demone pulseaudio (un click e via!)
  • configurata la mia sessione per far partire jack a priorita’ -70 e pulseaudio in high priority (-15)
  • messa a punto dei parametri di avvio per ottenere un sistema ancora usabile

Il risultato è totem, ardour, qjackctl, rhythmbox che funzionano tutti insieme (se fosse di nuovo disponibile l’output da gstreamer verso jack in realtime…).

Pulseaudio & Jack

Nonostante i suoi soli 1.5GHz, il mio povero spavento è riuscito a cavarsela molto bene (meglio di oggi pomeriggio), ma l’audio di totem a volte scatta un po’.