Finestre con Vista

Dopo due giorni di tricchete e tracchete nel mio nuovo portatile ho installato Uindouvs Vista con tutto il pane e companatico che mi serve per lavorare.

Le prime impressioni:

  • Positivo tutto il tram tram di lavorare senza privilegi, come utente normale (meglio tardi che mai…)
  • Positiva ma insufficiente l’integrazione della finestra di dialogo per passare ai privilegi di amministratore
  • Caruccio aero ed i nuovi effetti
  • Utile la casella di ricerca in “start”

Tuttavia proprio nella gestione dell’utente senza privilegi ho riscontrato diverse carenze…
Manca e spero sia rilasciata a stretto giro di aggiornamento la gestione del “portachiavi” alla Mac OS X o Gnome o KDE. Giuro che ho digitato cosi’ tante volte la password dell’amministratore che ormai per decifrarla basta vedere quali sono i tasti consumati!

Infine, come in tutte le installazioni di un nuovo s.o. targato Microsoft, mi diverto a scoprire se si sono accorti che la finestra di dialogo del installa/rimuovi font viene direttamente da windows 3.1. Ebbene siori e siore eccola in tutto il suo splendore:

Vista add/remove fonts from the outer space

Dopo 22 anni dall’uscita del primo windows la Microsoft batte l’ennesimo primato: la prima finestra “fossile” mai inclusa in un sistema operativo!

Concludendo: bene la base l’avete fatta, ora dovete solo pareggiare i conti con la concorrenza… avete tutto l’anno davanti a voi per rilasciare patch ed aggiungere qualche funzionalit√† che vi √® proprio sfuggita.

Non pensavate mica di incantarmi solo con qualche ombreggiatura e animazione 3D fatta con aero vero?!?!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *