Fra un acciacco e l’altro si riparte

Qualche aggiornamento:

  • Sono rientrato dalle brevi vacanze in salento (ulteriori notizie fra qualche giorno)
  • Sono un po’ acciaccato causa avvelenamento da sostanza sconosciuta: primo sospetto l’acqua in ufficio
  • Anche il povero pentium 75 si è ammalato: prima libcrypto che ha reso inutilizzabile ssh, apache2, poi mysql che non riconosceva più l’opzione old_passwd.
    Per la terza volta nella storia del povero pentium, ho dovuto ricollegarlo ad un monitor e ad una tastiera per sistemare i vari inghippi.

1 thought on “Fra un acciacco e l’altro si riparte”

  1. Anche i più vecchi prima o poi si ammalano, la maggior parte perdono memoria altri hanno velocità che non sono più adeguate ai tempi, altri ancora non sono più capaci di restare al passo con l’evoluzione della tecnologia, molti vengono relegati nei luoghi di deposito dove finiranno li la loro vita……
    Ma gli uomini o lo macchine?…..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *