Chumby prove di UPnP

Qualche settimana fa ho deciso di regalarmi un Chumby Classic ed è stata proprio una bella idea.

Ovviamente niente è perfetto ed infatti, nonostante le molte richieste di implementazione che si possono leggere nei forum delle Chumby Industries, manca totalmente il supporto per UPnP, che guarda caso è proprio il protocollo con il quale condivido la mia libreria musicale.

Dopo qualche ricerca ed aver scartato diverse strade data la bassa potenza di calcolo di Chumby, la complessità delle soluzioni, nonchè la mia totale ignoranza sullo sviluppo in ActionScript, ho deciso di tentare un metodo, in pieno stile “ragazzi della III C”: scrivere un web server che facesse da “bridge” e semplificasse la comunicazione fra la radio ip e la rete UPnP.

Quindi mi sono armato di Vala, libsoup e gupnp, nonchè di tanta pazienza per riuscire a scrivere quattro righe in ActionScript in grado di leggere e visualizzare un file xml.

Il risultato è incoraggiante e forse se proprio non ci sarà una soluzione ufficiale, porterò a compimento il progetto (almeno ad uso personale).

Ed ecco il mio Chumby visualizzare il file xml con la lista dei media server UPnP (1 solo 🙂 ) scoperti nella mia rete:

Chumby UPnP Servers
Chumby lista dei server UPnP

4 thoughts on “Chumby prove di UPnP”

  1. La mancanza di una soluzione definitiva per quanto riguarda l’UPnP è quello che frena il mio acquisto.

    Ho tantissima musica condivisa su un NAS Qnap e la mancanza di un client funzionante al 100% in Chumby è una mancanza da non sottovalutare.

    Complimenti per la tua voglia e le tue capacità nel trovare e sviluppare un workaround.

    1. Bello il QNap, ma è possibile installarci del software? Oppure saresti costretto ad installare il webserver in un altro computer?

  2. Pingback: perSbaglio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *