Bufera Consorte e soci: mi sembra di stare al circo!

C’è chi non vedeva l’ora di sconfessare “la presunta superiorità morale” della sinistra (Tremonti, da ciò sembra che in fondo in fondo soffri di una presunta inferiorità morale. Ah ora ho capito vuoi giocare a chi ce l’ha più lungo…)
Chi pensa che “un intervento chiarificatore della magistratura sia positivo” (D’Alema ma chi ci crede! A pochi mesi dalle elezioni! Aoh, mi presenti il tuo pusher?)

C’è chi già piange, chi se la ride come una iena: stupidamente. Chi invece, ormani disincantato, si è appena comprato un bel po’ di popcorn ed è pronto in prima fila per il nuovo show: “nastri di distruzione di massa”

E’ di ben altra importanza l’impressione che ci sia la volontà (per ora non corrisposta) di formare un’alleanza volta a limitare la libertà di azione della magistratura. Preoccupante.
Inoltre se ora la magistratura mette in seria difficoltà la sinistra non è forse l’ultima e definitiva prova della sua sostanziale indipendenza dai poteri politici: forse non ce l’ha personalmente con Silvio, forse qualche cosa su cui indagare c’è anche nel suo caso. Sono ancora più preoccupato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *